Il Blog Italiano di PlayStation https://blog.it.playstation.com La tua fonte ufficiale di notizie dal mondo Sony Computer Wed, 26 Apr 2017 15:32:51 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.2 Alienation e Tales from the Borderlands sono i giochi di PlayStation Plus del mese di maggio http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/92eCWYhmoN0/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/alienation-e-tales-from-the-borderlands-sono-i-giochi-di-playstation-plus-del-mese-di-maggio/#comments Wed, 26 Apr 2017 15:32:51 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56841 Aprile è ormai agli sgoccioli ed è trascorso quasi un terzo dell’anno. Ma, puntualmente ogni mese, sveliamo i giochi disponibili per gli utenti di PlayStation Plus di prossima uscita. Senza ulteriore indugio, salutiamo aprile e scopriamo cos’ha in serbo il mese di maggio: Alienation Amate fare a brandelli gli alieni? Che domande? CERTO! Vestite i […]

The post Alienation e Tales from the Borderlands sono i giochi di PlayStation Plus del mese di maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Aprile è ormai agli sgoccioli ed è trascorso quasi un terzo dell’anno. Ma, puntualmente ogni mese, sveliamo i giochi disponibili per gli utenti di PlayStation Plus di prossima uscita.

Senza ulteriore indugio, salutiamo aprile e scopriamo cos’ha in serbo il mese di maggio:

Alienation

Amate fare a brandelli gli alieni? Che domande? CERTO! Vestite i panni di un super soldato di nuova generazione potenziato con tecnologie xeno e attraversate basi di ricerca congelate, rovine radioattive, strutture militari segrete e persino una o due navi madri.

Dai creatori di Dead Nation e Resogun, Alienation combina un classico stile sparatutto a due levette con un complesso sistema di raccolta di bottino, mappe di gioco a generazione procedurale, assalti a basi sotterranee, obiettivi settimanali e classifica globale.

Unite tutto questo ai più spettacolari effetti pirotecnici e particellari di questa generazione videoludica e otterrete ore e ore di spassose cacce agli extraterrestri.

Tales from the Borderlands

Amate fare a brandelli gli alieni? Che domande? CERTO! Vestite i panni di un super soldato di nuova generazione potenziato con tecnologie xeno e attraversate basi di ricerca congelate, rovine radioattive, strutture militari segrete e persino una o due navi madri.

Dai creatori di Dead Nation e Resogun, Alienation combina un classico stile sparatutto a due levette con un complesso sistema di raccolta di bottino, mappe di gioco a generazione procedurale, assalti a basi sotterranee, obiettivi settimanali e classifica globale.

Unite tutto questo ai più spettacolari effetti pirotecnici e particellari di questa generazione videoludica e otterrete ore e ore di spassose cacce agli extraterrestri:

I giochi del mese di maggio saranno disponibili per il download su PlayStation Store da martedì 2 maggio. Fino ad allora, avrete ancora tempo per scaricare i titoli del mese scorso. Ecco una lista come promemoria:

The post Alienation e Tales from the Borderlands sono i giochi di PlayStation Plus del mese di maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/alienation-e-tales-from-the-borderlands-sono-i-giochi-di-playstation-plus-del-mese-di-maggio/feed/ 9 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/34279165715_2b4fbab83c_o-704x352.jpg 0 9 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/alienation-e-tales-from-the-borderlands-sono-i-giochi-di-playstation-plus-del-mese-di-maggio/
Iniziano oggi nuovi sconti su PlayStation Store, risparmiate su The Division, No Man’s Sky e molto altro http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/x6hh7NiwKiA/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/iniziano-oggi-nuovi-sconti-su-playstation-store-risparmiate-su-the-division-no-mans-sky-e-molto-altro/#comments Wed, 26 Apr 2017 13:18:58 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56831 Un’altra settimana, un’altra manciata di sconti da tentazione su PlayStation Store. Questa settimana partono quattro nuove promozioni. Prima di tutto, potete risparmiare fino al 60% su selezionati titoli per PS4 fino al 10 maggio 2017, inclusi questi grandi titoli: Pro Evolution Soccer 17 Rocket League – Game of the Year The Division Diablo 3 Call […]

The post Iniziano oggi nuovi sconti su PlayStation Store, risparmiate su The Division, No Man’s Sky e molto altro appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Un’altra settimana, un’altra manciata di sconti da tentazione su PlayStation Store. Questa settimana partono quattro nuove promozioni. Prima di tutto, potete risparmiare fino al 60% su selezionati titoli per PS4 fino al 10 maggio 2017, inclusi questi grandi titoli:

Sconti Digitali (fino al 10 Maggio 2017)

La nostra solita promozione Sconti Digitali continua questa settimana con una nuova carrellata di sconti sui titoli solo digitali. Ecco un assaggio degli acclamati giochi in offerta:

Promozione della Settimana (fino al 3 Maggio 2017)

Risparmiate fino al 60% su titoli PS3 & PS Vita (fino al 10 Maggio 2017)

Infine, abbiamo una selezione di nuove offerte per giochi PS3 e PS Vita. È tempo di riempire quegli spazi vuoti nella vostra library! Guardate di seguito alcuni dei titoli scontati, poi andate dritti su PlayStation Store per la lista completa:

The post Iniziano oggi nuovi sconti su PlayStation Store, risparmiate su The Division, No Man’s Sky e molto altro appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/iniziano-oggi-nuovi-sconti-su-playstation-store-risparmiate-su-the-division-no-mans-sky-e-molto-altro/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/Featured-704x352.jpg 0 1 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/26/iniziano-oggi-nuovi-sconti-su-playstation-store-risparmiate-su-the-division-no-mans-sky-e-molto-altro/
Intervista al Producer di Dragon Quest, Ryota Aomi http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/GRxkIWVk5fE/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/intervista-al-producer-di-dragon-quest-ryota-aomi/#respond Tue, 25 Apr 2017 14:38:52 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56837 Valorosi guerrieri! Grandi avventure! Tonnellate di fango! Questa settimana vede il lancio di Dragon Quest Heroes II, il secondo capitolo della serie spin-off che fonde i colorati personaggi e le ricche meccaniche RPG di Dragon Quest con il combattimento di massa per cui Omega Force è conosciuto. Per celebrare la settimana del lancio, abbiamo parlato con […]

The post Intervista al Producer di Dragon Quest, Ryota Aomi appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Valorosi guerrieri! Grandi avventure! Tonnellate di fango! Questa settimana vede il lancio di Dragon Quest Heroes II, il secondo capitolo della serie spin-off che fonde i colorati personaggi e le ricche meccaniche RPG di Dragon Quest con il combattimento di massa per cui Omega Force è conosciuto.

Per celebrare la settimana del lancio, abbiamo parlato con il Producer Ryota Aomi di come il gioco si pone verso i nuovi arrivati, gli eroi, il multiplayer e, ovviamente, la sua slime preferita.

Questo gioco è adatto a tutti? Anche a chi non ha mai giocato DRAGON QUEST?

Ryota Aomi: La serie DRAGON QUEST HEROES è stata progettata proprio per essere accessibile a tutti. Abbiamo pensato sia a chi non ha giocato l’episodio precedente, sia a chi non ha mai giocato DRAGON QUEST. Diversamente da quanto ci si aspetterebbe da un titolo DRAGON QUEST, in questa serie il sistema di combattimento non è basato sui comandi, ma sull’azione, per offrire ai giocatori un gameplay più intuitivo. Speriamo che con questo gioco il fascino di DRAGON QUEST possa conquistare tutti!

Dragon Quest Heroes II

Cosa devono sapere i giocatori prima di iniziare a giocare?

Ryota Aomi: Abbiamo voluto assicurarci che chiunque, anche chi generalmente trova complicati i titoli d’azione, possa godersi il gioco. Una delle linee guida che abbiamo seguito nello sviluppo della saga di DRAGON QUEST è stata proprio questa: anche i giocatori meno abili devono essere in grado di portare a termine il gioco, passando di livello con i punti esperienza e potenziando le proprie armi. Questo episodio è inoltre dotato di un sistema che vi permetterà di ricevere il supporto di altri giocatori online durante i combattimenti della modalità Storia. In questo modo, sarà meno impegnativo rispetto al passato sconfiggere i boss e superare le fasi più ostiche del gioco. È un’idea di Yuji Horii, creatore di DRAGON QUEST e direttore del titolo. Voleva dare la possibilità ai giocatori di aiutarsi l’un l’altro in modo più libero e naturale, andando oltre la classica esperienza multiplayer ed eliminando lo stress dell’attesa e l’ansia da prestazione.

Come avete fatto a differenziare la storia nei due episodi?

Ryota Aomi: Molto semplicemente, abbiamo creato una storia completamente nuova. In questo modo, anche chi non ha mai giocato l’episodio precedente potrà godersi il gioco. D’altra parte, tutti i titoli della saga DRAGON QUEST sono pensati per offrire esperienze indipendenti l’una dall’altra, e questo episodio non fa eccezione. Abbiamo anche voluto aggiornare il roster dei personaggi principali, a partire dai protagonisti. Come nel primo episodio della serie, anche in questo caso i personaggi sono stati disegnati da Akira Toriyama, il celebre artista manga. E chi non muore dalla voglia di scoprire i suoi nuovi personaggi? Personalmente non vedevo l’ora, e parlo sia da produttore, sia da giocatore (ride). La serie è pensata per garantire il massimo dell’intrattenimento e della giocabilità indipendentemente dall’ordine in cui vengono affrontati gli episodi. Per questo, speriamo di invogliare i nuovi giocatori a cimentarsi anche nell’episodio precedente!

Dragon Quest Heroes II

Con quale personaggio preferisci giocare e perché? Quale consiglieresti a un principiante? Come avete scelto quali personaggi rendere giocabili?

Ryota Aomi: Abbiamo progettato i personaggi assicurandoci che tutti fossero più bilanciati possibile, quindi non esiste uno specifico personaggio da consigliare ai principianti. Il mio suggerimento, piuttosto, è di cominciare a giocare scegliendo il protagonista che più vi affascina, in base all’aspetto, alle armi o alle abilità. Cesar, per esempio, è un personaggio niente male. Maribel è bellissima (ride). Se dovessi scegliere, credo che opterei per Terry. Il suo uso della spada è notevole e, una volta padroneggiata la sua tecnica, gli altri spadaccini del gioco saranno più semplici da usare. Le vocazioni dei personaggi principali sono gladiatore e lottatore. Le loro tecniche sono molto dinamiche e prevalentemente d’attacco, fattore che rende il gioco molto fluido e i combattimenti appassionanti.

Con chi hai giocato la nuova modalità multiplayer online?

Ryota Aomi: Ovviamente ho giocato diverse volte con il team di sviluppo prima del lancio del gioco, ma anche con degli sconosciuti dopo la sua uscita. Senza dubbio, il mio compagno o compagna non poteva immaginare di giocare con il produttore in persona (ride). Potete giocare questa modalità con gli amici o con persone che non conoscete, ma vi consigliamo vivamente di provarla mentre procedete con la storia.

Qual è il traguardo che sei riuscito a raggiungere in questo gioco di cui sei più orgoglioso?

Ryota Aomi: Siamo orgogliosi di essere stati in grado di lanciare il gioco a solo un anno di distanza dal precedente, senza far attendere nessuno. Se si prendono in considerazione i giochi per console più recenti, sono molti i titoli la cui lavorazione è durata anni. L’impegno del team di sviluppo Omega Force (ω-Force) di Koei Tecmo Games ha permesso di completare i lavori in poco tempo. Molti colleghi del settore gaming ci chiedono come sia stato possibile sviluppare il gioco tanto velocemente. Io rispondo sempre che il nostro segreto è l’amore che tutti i membri del team hanno per DRAGON QUEST. È la verità. Poiché amiamo a tal punto la saga, i nostri obiettivi sono sempre stati perfettamente definiti ed è stato semplice procedere nella giusta direzione senza distrazioni.

Come hanno contribuito il feedback dei fan e l’esperienza acquisita con il primo DRAGON QUEST HEROES alla creazione di questo nuovo episodio?

Ryota Aomi: Il feedback dei fan ha giocato un ruolo importante nella fase di creazione del nuovo episodio. Prima di iniziare lo sviluppo abbiamo raccolto tutti i suggerimenti ricevuti dagli appassionati. La quantità di messaggi sembrava insormontabile, ma il team di sviluppo è riuscito ad analizzarli, classificarli e includerli nel progetto riuscendo in questo modo a perfezionarne alcuni aspetti. “Ambientazioni e atmosfere più avventurose”, “modalità multiplayer”, “possibilità di cambiare vocazione”, “una migliore giocabilità”: gran parte dei suggerimenti ricevuti coincideva con obiettivi che il team ambiva a raggiungere in questo nuovo episodio. È stato quindi relativamente semplice tenere in considerazione il punto di vista dei giocatori. È un aspetto molto importante nello sviluppo di un gioco, ma a volte è difficile da realizzare. E noi stavolta ci siamo riusciti!

Dragon Quest Heroes II

Quali altri giochi, film o libri hanno influenzato lo sviluppo del gioco?

Ryota Aomi: Non mi viene in mente nulla in particolare, a dire la verità (ride). Non abbiamo scelto dei riferimenti precisi, per lo meno non consapevolmente. Ma sono molti i videogiochi e i film a cui potremmo esserci ispirati inconsciamente. Per quanto mi riguarda, sono un fan di Star Wars (ride). Di sicuro abbiamo svolto molte ricerche e studiato diversi titoli FPS e TPS allo scopo di perfezionare il design e le dinamiche del matchmaking.

Puoi raccontarci un aneddoto divertente legato alla fase di sviluppo?

Ryota Aomi: La mascotte del gioco è un mostro healslime chiamato Healix, che ha fatto la sua comparsa nel primo episodio della serie. Ma proprio quando stavamo per avviare le registrazioni dell’audio inglese, il ragazzo che avrebbe dovuto doppiarlo ha subito un cambio di voce (ride). Era trascorso solo un anno dalle registrazioni del primo episodio, non ci aspettavamo che il ragazzo potesse crescere così in fretta. (Ovviamente siamo molto felici che sia cresciuto, è come se anche lui avesse acquisito una nuova abilità o fosse salito di livello). A quel punto, abbiamo dovuto ingaggiare al volo un altro ragazzo con una voce simile. Provate a confrontare la voce di Healix nei due giochi e ve ne renderete subito conto!

Dragon Quest Heroes II

Qual è il tuo slime preferito?

Ryota Aomi: Questa è la domanda più difficile di tutta l’intervista! È una scelta impossibile. Uhm… (ride) Se proprio devo scegliere, direi il metal slime, il liquid metal slime… No, forse il metal king slime, che ha più punti esperienza! Il mio preferito in realtà è l’healslime, che guarda caso è anche la mascotte di questo episodio: Healix, che torna dall’episodio precedente per continuare a fare compagnia ai giocatori. Dopo tutto questo tempo trascorso insieme era impossibile non affezionarsi. Dormo abbracciato al mio Healix di peluche tutte le notti ormai! (Sto scherzando, naturalmente, LOL). Battute a parte, Healix è un personaggio importante che vorremmo continuare a sviluppare nel corso della serie. Non perdetelo di vista!

The post Intervista al Producer di Dragon Quest, Ryota Aomi appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/intervista-al-producer-di-dragon-quest-ryota-aomi/feed/ 0 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/34218914596_6975d9c469_o-704x352.jpg 0 0 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/intervista-al-producer-di-dragon-quest-ryota-aomi/
Con il pre-ordine del folle gioco di rompicapi per PS4 Human: Fall Flat potrete ottenere Manual Samuel gratuitamente http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/UhLnQma0QF8/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/con-il-pre-ordine-del-folle-gioco-di-rompicapi-per-ps4-human-fall-flat-potrete-ottenere-manual-samuel-gratuitamente/#comments Tue, 25 Apr 2017 12:00:56 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56827 Salve, fan di PlayStation, sono Tomas, lo sviluppatore di Human: Fall Flat, un gioco che combina complessi rompicapi e leggi della fisica e dove l’unico limite è la vostra immaginazione!   Human: Fall Flat è già disponibile per il pre-ordine su PlayStation 4 e vi farà ottenere GRATUITAMENTE un tema dinamico e un altro gioco […]

The post Con il pre-ordine del folle gioco di rompicapi per PS4 Human: Fall Flat potrete ottenere Manual Samuel gratuitamente appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>

Salve, fan di PlayStation, sono Tomas, lo sviluppatore di Human: Fall Flat, un gioco che combina complessi rompicapi e leggi della fisica e dove l’unico limite è la vostra immaginazione!

 

Human: Fall Flat è già disponibile per il pre-ordine su PlayStation 4 e vi farà ottenere GRATUITAMENTE un tema dinamico e un altro gioco completo. Visitate PlayStation Store per non perdervelo, oppure continuate a leggere per un’anteprima delle bizzarre avventure che vi attendono. Poi correte a visitare PlayStation Store.

Human: Fall FlatHuman: Fall Flat

 

In Human: Fall Flat, controllate Bob, un uomo senza alcun potere speciale, intrappolato in ambienti onirici e surreali, pieni di difficili rompicapi. Dovrete attivare interruttori, spingere blocchi e aprire porte. Tuttavia, nel mondo di Human: Fall Flat, siete voi a decidere come procedere.

Human: Fall Flat

Volete darvi goffamente al parkour e cercare di lanciarvi oltre un ostacolo per raggiungere nuove aree? Potete farlo.

Volete usare qualsiasi oggetto riusciate a trovare per creare un ponte o un nuovo sentiero? Potete farlo.

Volete farvi scagliare in aria da una catapulta o guidare un motoscafo per evitare gli ostacoli? Nessun problema!

Gli unici limiti, in questo mondo surreale, sono la vostra immaginazione e quelle fastidiose leggi della fisica. La gravità può essere una noia, ma imparate a dominarla e potrete fare quello che volete! Esplorate un castello medioevale, assaltate un antico tempio, evitare di finire fulminati in una centrale elettrica… Ogni mondo ha sfide e oggetti unici. Adoro vedere i video dei giocatori, per scoprire le loro (dis)avventure, e spero che tutti voi condividiate i momenti più esilaranti. È un ottimo modo per scoprire nuove idee e segreti nascosti.

Human: Fall Flat

Ovviamente, non dovete affrontare Human: Fall Flat da soli. Potete giocare con un amico in modalità cooperativa locale e scoprire tantissime nuove soluzioni, possibili soltanto grazie alla collaborazione tra due giocatori. Tuttavia, l’amicizia è una cosa complessa. Buttare giù da un burrone e dentro un cassonetto i vostri amici, i vostri cari o semplici sconosciuti (attirati a giocare con la promessa di bizzarre avventure) non smette mai di essere divertente. Così come investirli con un veicolo o afferrarli per la testa e scagliarli in aria. Nella modalità cooperativa, vale tutto! Potrete anche dare al vostro Bob una personalità unica grazie a una raccolta di abiti e cappelli.

Human: Fall Flat

Il pre-ordine di Human: Fall Flat è già disponibile su PlayStation Store ed effettuandolo otterrete non solo un tema dinamico, ma anche una copia gratuita di Manual Samuel! In questo titolo, dovrete sopravvivere per 24 ore facendo qualsiasi cosa manualmente, dal respirare al camminare e dal guidare al lavorare con sostanze pericolose. Potete anche farvi aiutare da un amico! Manual Samuel è l’accompagnamento perfetto alle vostre avventure in Human: Fall Flat.

Human Fall: Flat arriverà il 9 maggio su PlayStation 4. Segnatevi la data e preparatevi a infrangere le regole.

The post Con il pre-ordine del folle gioco di rompicapi per PS4 Human: Fall Flat potrete ottenere Manual Samuel gratuitamente appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/con-il-pre-ordine-del-folle-gioco-di-rompicapi-per-ps4-human-fall-flat-potrete-ottenere-manual-samuel-gratuitamente/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/Human-Fall-Flat-Featured-704x352.jpg 0 1 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/25/con-il-pre-ordine-del-folle-gioco-di-rompicapi-per-ps4-human-fall-flat-potrete-ottenere-manual-samuel-gratuitamente/
Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/wZcs25m5dPk/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/#respond Fri, 21 Apr 2017 13:16:56 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56819 StarBlood Arena, lo sparatutto fantascientifico di Whitemoon Dreams per PlayStation VR si è già distinto, nelle prime settimane dalla sua uscita, per le sue migliaia di uccisioni fantasiose e le manovre al limite dell’incredibile. Abbiamo intervistato gli sviluppatori per raccogliere qualche dritta e consentirti di essere all’altezza del ritmo frenetico dell’arena… 1. Hai appena cominciato? […]

The post Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
StarBlood Arena, lo sparatutto fantascientifico di Whitemoon Dreams per PlayStation VR si è già distinto, nelle prime settimane dalla sua uscita, per le sue migliaia di uccisioni fantasiose e le manovre al limite dell’incredibile. Abbiamo intervistato gli sviluppatori per raccogliere qualche dritta e consentirti di essere all’altezza del ritmo frenetico dell’arena…

1. Hai appena cominciato? Prova Alice ed Elisa, due combattenti bilanciate, nonché le meno… assurde del gruppo 

David Lee, Designer:

Alice, il Bombardiere del gruppo, è specializzata nel combattimento missilistico e a lunga gittata. È il mio personaggio preferito: quando scelgo lei non perdo mai, ed è semplice da usare per chiunque si avvicini al gioco per la prima volta.

Ma mi sento di consigliare anche Elisa, che con tutta probabilità rappresenta la classe (e il personaggio) più bilanciati dell’intero gioco: è davvero completa! È un’assassina provetta a corto e a lungo raggio ed è anche molto semplice da utilizzare.

TITLETITLE

 

2. Finisci sempre in pezzi? Affina le tue abilità di volo e di combattimento grazie alla modalità Schermaglia

David: La modalità Schermaglia consente di personalizzare le impostazioni della partita: prova a creare una partita Carneficina standard. Puoi regolare a tuo piacimento il livello di difficoltà, visto che è possibile scegliere il numero di Bot della IA che affronterai. Tuttavia, in una partita Carneficina i Bot si sparano a vicenda, quindi la situazione è migliore rispetto a una partita a otto giocatori in cui tutti i tuoi avversari puntano specificamente a farti a pezzi.

TITLE

3. Cominci a prenderci la mano? Spacca tutto con Buck

David: Buck è un personaggio specializzato nel combattimento a corto raggio che non fa uso di missili. Quindi, utilizza i grilletti destro e sinistro per fare fuoco con entrambi i suoi Cannoni a rotaia e scatenare tutta la sua potenza di fuoco. Non è un’abilità illimitata: devi scegliere il momento migliore in cui entrare in azione. Inoltre, ha uno scudo anteriore, quindi quanti più danni riesce a fare, quanto più è in grado di rafforzare le sue difese. Avvicinati, e spacca tutto.

TITLE

4. Ti senti già in vetta? Dacci dentro con Dregg, Blade e Apollonia

David: Questi tre personaggi, pur essendo più complessi, sono molto divertenti da giocare perché le loro meccaniche di gioco sono diversissime. Dregg ha un’arma in grado di sparare una sfera bianca di un materiale colloso. Di per sé, la sfera non ha alcun effetto, ma se colpisce una parete, esploderà: è proprio in quel momento che potrai fare più danni grazie alla sua enorme area di effetto!

Inoltre, dopo due secondi tutti i personaggi possono essere agganciati da un missile: quindi, se riuscirai a mantenere il tuo puntatore su una nave per quel lasso di tempo potrai lanciarti contro un missile guidato. Dregg ha un tempo di aggancio più lungo (circa quattro secondi) ma in compenso il bersaglio potrà essere colpito dal suo potentissimo fucile da cecchino: se riuscirai a padroneggiare al meglio questa abilità, ti toglierai delle belle soddisfazioni!

Blade, invece, è un Assassino specializzato nell’attacco corpo a corpo e possiede due lame alari sull’anteriore della propria nave: una guida ti segnalerà la direzione dell’attacco in carica. Potrai agganciare più di un avversario sul tuo cammino e, letteralmente, passargli attraverso. Si tratta di una meccanica non facile da imparare… ma ne vale la pena!

E infine c’è Apollonia, la nostra Cacciatrice, con pratici oggetti sganciabili. Può creare utili gabbie e campi di guarigione per il campo di battaglia, quindi sarà sicuramente un utile supporto. Probabilmente è il personaggio meno intuitivo da giocare, ma al contempo è molto forte: dalle una possibilità.

TITLE TITLETITLE

 

5. Non è abbastanza? Ecco alcuni consigli in più

  • Usa la testa: Il tuo headset PS VR è lo strumento ideale per scandagliare l’ambiente circostante. Non aver paura e guardati intorno mentre voli.
  • Vai più veloce: se stai avendo problemi con i nemici, probabilmente dovresti imparare a darti una mossa. Usa R3 per scappare più velocemente dai nemici.
  • Metti a fuoco: se il tuo headset sembra perdere calibratura, premi il bottone “Opzioni” sul tuo DUALSHOCK 4 per un paio di secondi e verrà automaticamente ricalibrato!
  • Prova tutto: ogni pilota è diverso. Non aver paura di sperimentare le diverse navicelle, le modifiche e i sistemi di armi per trovare lo stile che parla per te!
  • Trova la tua squadra: Stai cercando di capire a chi dovresti sparare? In Team Carnage e Gridirion, il colore del tuo HUD combacerà con il colore del tuo team. Puoi anche aprire la tabella dei punti dando un colpetto al pad e cercare il tuo ID del PSN per identificare il team di cui fai parte.
  • Accedi al tuo arsenale: Hai un sacco di armi da fuoco a tua disposizione da poter usare! La tua navicella è equipaggiata con armi primarie, secondarie e pesanti, come mine e missili. Primi il triangolo per passare dalle pistole primarie  e secondarie alle armi pesanti! I missili sono lanciati con il grilletto sinistro e le mine tramite la X.

La rete di StarBlood ha bisogno di piloti – piloti che siano pronti a rischiare tutto. Unisciti a loro in StarBlood Arena, disponibile ora esclusivamente per PlayStation VR!

TITLE TITLETITLE

 

The post Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/feed/ 0 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33596576452_a2d4f3c3e4_o-1-704x352.jpg 0 0 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/
LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/WAz8XuRdI-s/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/#comments Fri, 21 Apr 2017 12:16:14 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56813 Disseminate i vostri livelli personalizzati di piccoli grandi orrori con il nuovo pack risorse Little Nightmares, che include una raccolta di costumi e oggetti da creazione. Questo nuovo pack risorse include cinque materiali, tre luci, nove oggetti, sette decorazioni, diciotto adesivi e quattro costumi che potrete utilizzare per creare livelli da incubo per i vostri […]

The post LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Disseminate i vostri livelli personalizzati di piccoli grandi orrori con il nuovo pack risorse Little Nightmares, che include una raccolta di costumi e oggetti da creazione.

Questo nuovo pack risorse include cinque materiali, tre luci, nove oggetti, sette decorazioni, diciotto adesivi e quattro costumi che potrete utilizzare per creare livelli da incubo per i vostri pupazzi di pezza!

LittleBigPlanet

Creazioni spettrali in LittleBigPlanet!

La nostra comunità può già vantare una notevole esperienza nella realizzazione di livelli dell’orrore per LittleBigPlanet. Andiamo alla scoperta delle migliori creazioni con cui dare i brividi a Sackboy e Sackgirl!

  • Light of Life (3D) di bigsurf77Ai comandi di una piccola candela, dovrete scacciare i pericoli che infestano le tenebre di una magione spettrale. Prima di iniziare l’avventura potrete creare la vostra candela e sceglierne nome, costume e colore della luce. Completate gli obiettivi per sbloccare ancora più oggetti con cui personalizzare il vostro eroe di cera.
  • Forgotten Soul di scarybiscuitIn questo gioco di piattaforme di grande atmosfera dovrete aiutare una piccola anima smarrita a ritrovare la via di casa, superando gli enigmi antichi e scricchiolanti che vi separano dalla libertà. Riuscirete ad avere la meglio su questi marchingegni infernali e a riemergere alla luce?

Costume da tarsio disponibile gratuitamente nel negozio

Alcuni di voi ricorderanno che, prima di Little Nightmares, i Tarsier Studios avevano contribuito allo sviluppo di LittleBigPlanet. Per ringraziarli del loro aiuto, avevamo pubblicato un costume da tarsio scaricabile senza costi aggiuntivi.

LittleBigPlanet

Questo adorabile costume è ancora disponibile su PlayStation Store. Se all’epoca vi era sfuggito correte subito a scaricare il costume da tarsio gratuito!

TITLE

Venite a trovarci online!

The post LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/LBP_Feat-704x352.jpg 0 1 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/
Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/hJHS_qACgSs/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/#comments Thu, 20 Apr 2017 16:05:07 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56809 Ciao, sono Alex Rose, l’autore di Super Rude Bear Resurrection, disponibile per PlayStation 4 dal 2 maggio! SRBR è un gioco di piattaforme dalla difficoltà folle, ma alla portata di tutti! Se perdete una vita, potrete saltare sui cadaveri degli orsi precedenti e utilizzarli per andare avanti. Potrete trascinarli in giro, brandirli come scudi “animali”, […]

The post Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Ciao, sono Alex Rose, l’autore di Super Rude Bear Resurrection, disponibile per PlayStation 4 dal 2 maggio!

SRBR è un gioco di piattaforme dalla difficoltà folle, ma alla portata di tutti! Se perdete una vita, potrete saltare sui cadaveri degli orsi precedenti e utilizzarli per andare avanti. Potrete trascinarli in giro, brandirli come scudi “animali”, utilizzarli per interagire con i pulsanti e compiere altre nefandezze assortite. In sostanza, ogni morte renderà il gioco leggermente più semplice.

Se un macigno vi schiaccia, la volta successiva si muoverà più lentamente. Se finite squartati da un’ascia, il vostro cadavere resterà conficcato nella lama. Vi ha polverizzato un missile ad azoto liquido? La vostra carcassa ghiacciata si trasformerà in una piattaforma sospesa che potrete usare come riparo.

Alla fine, dopo un certo numero di morti, sarete in grado di completare qualunque livello.

Super Rude Bear Resurrection

Chi ama le sfide, tuttavia, può finire tutti i livelli senza mai morire. È solo smodatamente difficile. Il gioco è sempre onesto: non verrete mai uccisi da qualcosa che compare dal nulla e le collisioni sono molto permissive, ma la difficoltà raggiunge vette infernali. E solo sopravvivendo a questo inferno potrete fregiarvi del trofeo di platino di SRBR.

Sono cresciuto con i platform degli anni Novanta, che mi hanno insegnato il gusto per la sfida. In genere, i giochi vengono realizzati prendendo a riferimento gli utenti meno esperti, cosicché chiunque possa portarli a termine.

SRBR è diverso. L’ho progettato affinché fosse fisicamente possibile finirlo senza morire, dopodiché ho sviluppato delle meccaniche che bilanciassero automaticamente la difficoltà a ogni morte. Ma se disattivate i cadaveri, vi troverete di fronte a un’impresa come se ne vedono solo nelle ROM modificate

Super Rude Bear Resurrection

Il gioco incentiva le speedrun. La componente casuale è limitata al numero di cadaveri, ma se non si muore ogni partita è identica alle altre. Inoltre, è possibile eliminare qualunque elemento di imprevedibilità direttamente dalle opzioni. Ed è presente una modalità allenamento in cui esercitarsi in sezioni specifiche, una funzione di caricamento rapido con cui accedere a qualunque livello dal menu di pausa, classifiche e quant’altro.

Ho lavorato a SRBR per tre anni, affinando ossessivamente ogni dettaglio per assicurarmi che tutto funzionasse al meglio. Per me l’aspetto più importante di un platform è la fluidità. Si deve morire solo per colpa propria. Il personaggio deve diventare un’estensione del corpo del giocatore.

Super Rude Bear Resurrection

Soprattutto, abbiamo dedicato molta attenzione all’audio. Considero gli effetti sonori e le musiche un fattore cruciale, così mi sono rivolto al mio produttore di grime inglese preferito, Deeco, che ha composto 73 brani per SRBR. Ogni livello ha una traccia differente e (posso dirlo perché non ho scritto io le musiche) la colonna sonora è incredibile. Deeco è un vero genio e il suo talento non smette mai di stupirmi.

Come non bastasse, gli effetti sonori sono stati curati da Pierre-Jean Griscelli, che ha già dimostrato tutto il suo talento di progettista audio in Batman: Arkham Knight.

Super Rude Bear Resurrection

La mia priorità era assicurarmi che il gioco fosse perfetto da giocare e da ascoltare, e credo di aver raggiunto l’obiettivo. Negli ultimi tre anni l’ho collaudato per un numero incalcolabile di ore. Non l’ho soltanto sviluppato, l’ho giocato ossessivamente.

Se volete partecipare alla nostra comunità, potete trovarci su discord, leggere le ultime notizie sulla nostra pagina FacebookTwitter.

Non esitate a porre domande nei commenti! Sarò felice di rispondervi.

The post Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/feed/ 2 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33770568870_1c3dbedc72_o-704x352.jpg 0 2 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/
Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/rCmH2I00KQo/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/#comments Thu, 20 Apr 2017 14:21:12 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56805 Che genere di golfista sei? Un golfista della domenica? Un semi professionista? O forse sei uno di quei golfisti che trascorrono più tempo a scegliere cosa indossare che ad allenarsi? Indipendentemente dal tuo stile di gioco, siamo lieti di invitare i golfisti e i giocatori di ogni livello a giocare il nuovo episodio della serie […]

The post Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Che genere di golfista sei? Un golfista della domenica? Un semi professionista? O forse sei uno di quei golfisti che trascorrono più tempo a scegliere cosa indossare che ad allenarsi?

Indipendentemente dal tuo stile di gioco, siamo lieti di invitare i golfisti e i giocatori di ogni livello a giocare il nuovo episodio della serie di Everybody’s Golf. E quale miglior modo per festeggiare il 20° anniversario della serie se non lanciare un nuovo capitolo quest’estate.

Siamo lieti di annunciare che Everybody’s Golf uscirà il 30 agosto 2017 su PS4!

Oltre alla meccanica di tiro con tre clic che tanto ha appassionato i nostri fan, la serie di Everybody’s Golf torna con nuove funzioni come ulteriori personalizzazioni del personaggio, solide modalità online e altre divertenti attività, compresa la pesca, le corse con i golf cart e la caccia al tesoro all’aria aperta. Scegli tu cosa vuoi fare.

TITLE TITLETITLE

 

Effettua il pre-ordine e otterrai oggetti bonus!

Presto sarà possibile effettuare il pre-ordine del gioco. Ecco l’elenco degli oggetti bonus che riceverai preordinando sul PlayStation Store:

Disponibili dal primo giorno:

  • Il campo del 20° anniversario
  • Un costume da coniglio
  • Una maglietta esclusiva in due colori
  • Un cart speciale
  • Un tema dinamico
TITLE TITLETITLE

 

Test privato online

Prima di concludere, vogliamo condividere alcune novità con i nostri fan appassionati! Effettueremo un test privato online dal 26 al 28 Maggio. A breve invieremo le informazioni ai giocatori che ne hanno i requisiti, quindi tieni d’occhio la casella di posta!

Speriamo di vederti presto in campo!

The post Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/feed/ 4 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33312552134_1d2b46370e_b-704x352.jpg 0 4 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/
Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/bPjiQanE9BM/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/#comments Thu, 20 Apr 2017 12:56:10 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56801 Ciao, piacere di conoscervi! Mi chiamo Kazuma Koda e sono il concept artist di NieR:Automata. Sono davvero felice di poter scrivere questo post e spero che lo troverete interessante. Vorrei mostrarvi il processo di creazione delle immagini di NieR:Automata. Le immagini qui sopra sono state acquisite direttamente dal gioco. Se avete già giocato a NieR, […]

The post Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Ciao, piacere di conoscervi! Mi chiamo Kazuma Koda e sono il concept artist di NieR:Automata. Sono davvero felice di poter scrivere questo post e spero che lo troverete interessante. Vorrei mostrarvi il processo di creazione delle immagini di NieR:Automata.

Le immagini qui sopra sono state acquisite direttamente dal gioco. Se avete già giocato a NieR, questo parco dei divertimenti vi sarà familiare!

In quest’ambientazione, ho cercato di ricreare uno specifico momento della giornata: gli eventi serali del parco stanno iniziando, mentre i visitatori diurni cominciano a tornare a casa. L’atmosfera della scena e del luogo in generale è molto migliorata da questo dettaglio. Personalmente, adoro quest’ambientazione!

Ma come siamo arrivati a quest’immagine così evocativa? Le immagini preparatorie che condividerò con voi oggi vi mostreranno il nostro processo. (Queste immagini sono molto più belle nel gioco. Apprezzo tantissimo l’ottimo lavoro fatto dagli artisti degli sfondi!)

Nier:Automata

Per assicurarmi che il design creato si adattasse allo stile del gioco, ho catturato un’istantanea della schermata in un prototipo del gioco e l’ho utilizzata come riferimento per ottenere la giusta atmosfera.

Ora vi mostrerò il processo che ha portato all’immagine finale, che potete vedere qui sopra.

1. Un’istantanea catturata dal gioco

Nier:Automata

Quest’immagine viene da una versione del gioco in una delle prime fasi dello sviluppo. A questo punto, lo sviluppo è concentrato sulle meccaniche di gioco, perciò la qualità grafica non è la priorità.

Dal punto di vista di un artista, questo è il momento più difficile dell’intero processo. Dobbiamo immaginare quale sarà la forma finale della grafica di gioco e impegnarci per seguire quell’idea.

In effetti, questa mia immagine preparatoria è stata mostrata all’intero studio e utilizzata come immagine di riferimento. Tuttavia, non era finita ed ero davvero imbarazzato! Sei davvero una persona premurosa, Taura-san!

2. Decidere la composizione

Nier:Automata

Il passaggio seguente è comporre nel giusto ordine i vari elementi dell’immagine finale. In questa fase, si tratta più che altro di copiare e incollare i pezzi, ma si cerca di ottenere una composizione d’effetto. Per quest’ambientazione, volevamo che i giocatori percepissero la presenza del castello sullo sfondo e dare un senso di profondità al parco.

Comunque, vedete quella struttura simile a una galleria, al centro? Si basa su un’idea avuta da uno dei level designer. Trovo che sia davvero favoloso!

Nier:Automata

(Il castello è stato ritagliato da un’immagine che avevo disegnato precedentemente.)

3. Luce e texture

Nier:Automata

Poi, abbiamo aggiunto il cielo e abbiamo iniziato a lavorare sull’area commerciale attorno all’ingresso.

Se si ha in mente un’idea chiara del risultato da ottenere, questa parte del lavoro è piuttosto semplice e ripetitiva.

4. Il parere di Yoko-san

Nier:Automata

A questo punto, discutiamo con il game director Yoko Taro per confermare che la direzione presa vada bene o se sia necessario fare dei cambiamenti.

In questo caso, ci aveva detto di rimuovere i riflessi sul terreno, di aggiungere altre luci e di aggiungere dei detriti in primo piano.

5. Fine

Nier:Automata

Finalmente, siamo alla fine del processo e questa è la versione finale dell’immagine. L’idea è che, all’inizio, l’immagine sia spettacolare, come tutti i grandi parchi dei divertimenti, ma che, non appena si comincia a notare i dettagli, come i detriti, ci si renda conto che c’è qualcosa di strano e inquietante.

Quando visiterete quest’area nel gioco, spero che penserete a quest’immagine!

Mi auguro che abbiate trovato quest’articolo interessante. Grazie per il tempo che mi avete concesso!

The post Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg <![CDATA[Nier:Automata]]> https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/Nier-704x352.jpg 0 1 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/
Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno http://feedproxy.google.com/~r/SCEEBlogIT/~3/qU_Au-QS__k/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/#comments Thu, 20 Apr 2017 12:42:03 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56797 Salve! Sono Marten, il Responsabile PR di Soedesco. Oggi, voglio parlarvi del nostro nuovo gioco, AereA! AereA è un GdR d’azione musicale, in arrivo su PlayStation 4 il 30 giugno, e sarà disponibile sia su disco, sia in digitale! Prima di tutto, lasciate che vi racconti qualcosa del gioco. In AereA, tutto è a tema musicale: […]

The post Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Salve! Sono Marten, il Responsabile PR di Soedesco. Oggi, voglio parlarvi del nostro nuovo gioco, AereA! AereA è un GdR d’azione musicale, in arrivo su PlayStation 4 il 30 giugno, e sarà disponibile sia su disco, sia in digitale!

Prima di tutto, lasciate che vi racconti qualcosa del gioco. In AereA, tutto è a tema musicale: i personaggi, le armi, i nemici e così via…

Esplorerete un mondo musicale che è stato diviso in tre isole in seguito alla “Grande separazione”. La pace e l’equilibrio di queste isole erano assicurati da nove strumenti primordiali, che sono stati rubati. Nei panni di un discepolo del Gran Maestro Guido, creatore degli strumenti primordiali, dovrete recuperarli per salvare il mondo.

AereA

Alcune settimane fa, alla EGX Rezzed di Londra, abbiamo mostrato AereA per la prima volta. Tantissimi giocatori ci hanno detto che la battaglia con il boss della demo era davvero coinvolgente. Il nostro segreto è che la musica è stata scritta e composta appositamente per ciascun boss da Deon van Heerden, autore della colonna sonora di BroForce.

Ciascun boss è ispirato a un diverso strumento musicale, che sarà anche lo strumento solista nella traccia che ascolterete durante lo scontro. Questo rende ogni scontro una composizione musicale coinvolgente, in cui tutto ciò che vedete e sentite è uno specifico strumento.

AereA

Se volete ascoltare una delle tracce della colonna sonora di AereA, guardate il nuovo trailer di gioco qui sotto!

The post Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/feed/ 2 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/34135646915_377111da65_b-704x352.jpg 0 2 0 CH IT https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/