Nubi sul futuro di Chris Paul ai Clippers

Il giocatore è ormai free agent, ma vuole prendersi del tempo per decidere.Chris Paul, che assieme a Blake Griffin compone l'asse portante dei Los Angeles Clippers, è ormai free agent in seguito all'eleminazione della sua squadra dai playoffs. Il giocatore potrebbe firmare una ricca estensione contrattuale, ma al momento non ha le idee chiare e vuole prima discuterne con la famiglia, come dichiarato ad ESPN: "Ho ancora molto tempo per rifletterci, così come faccio per ogni decisione importante della mia vita. Parlerò con i miei genitori, mia moglie, mio fratello e la mia famiglia. Forse potrò lasciare proprio a mio figlio Lil Chris la scelta, vedremo cosa accadrà. Ora dopo la sconfitta non ho nulla da fare, se non qualche camp estivo. Passerò del tempo con la mia famiglia ed i bambini." 

I più letti